Recensione La ragazza di fuoco di Suzanne Collins

Recensione La ragazza di fuoco di Suzanne Collins

Titolo: La ragazza di fuoco
Autore: Suzanne Collins
Anno di pubblicazione: 2010
Pagine: 373
Giudizio: 5/5 

Trama

Katniss e Peeta hanno rivoltato ogni pronostico, prendendosi beffa della sorte, uniti sono sopravvissuti cambiando le regole, ferendo come con un dardo ardente l’orgoglio di chi gli Hunger Games li organizza e chi li usa per imporre la propria supremazia.
Ora che la fama risuona nelle loro orecchie e che i loro nomi sono sulle labbra di chiunque, possono ritenersi veramente al sicuro?
Katniss si rende conto che il mondo che aveva lasciato non è lo stesso che ritrova, Gale non le rivolge più parola, Peeta ferito nell’orgoglio le volta le spalle e lei si ritrova sola mentre nell’aria si mormora di una rivolta scatenata più o meno involontariamente da questa inaspettata vittoria che ha cambiato le carte in gioco.
Peeta e Katniss diventano pedine, costretti a mentire e a recitare il loro ruolo da perfetti innamorati per sedare la scintilla della rivoluzione in cambio delle loro vite.

Recensione La ragazza di fuoco di Suzanne Collins

“ La ragazza di fuoco di Suzanne Collins ” è il secondo capitolo della saga degli Hunger Games, la trilogia che ha incantato il mondo.
Già dalle prime righe l’angoscia della protagonista fa da padrone, costretta a fare i conti con l’indifferenza della persona a lei più cara e il senso di colpa per aver ferito i sentimenti di Peeta.
Circondata da una nebbia di paura per le sorti di sua madre e sua sorella, “ostaggi”, monete di scambio per la sua obbedienza.
Anche in questo secondo romanzo, l’altruismo e il senso di responsabilità di Katniss, gioca un ruolo fondamentale, condizionando le sue decisioni, portandola a compiere scelte difficili che macchiano la sua morale per difendere le persone che ama e le persone più indifese dei distretti.
Nonostante alcuni lettori affermino che “ La ragazza di fuoco di Suzanne Collins ” sia troppo lento, a mio parere la scrittrice è brava e abile a non divagare mai nelle descrizioni tenendo vivo il nostro interesse allontanando ogni forma di noia.
Il finale, a differenza del primo romanzo, ci lascia sulle spine, tanto che sarà impossibile non aprire e iniziare a leggere il terzo libro.
Consiglio “ La ragazza di fuoco di Suzanne Collins ” ai fan di questa saga e in occasione dell’uscita del film a tutti quelli che vogliono scoprire ogni segreto!

My favorite quotes

Vorrei poter fermare il tempo e vivere così per sempre.

Mi rendo conto che una sola persona verrebbe distrutta irreparabilmente dalla morte di Peeta. Io.

Come hai trovato questo secondo romanzo?

1- Hunger games, 2009
2- La ragazza di fuoco, 2010
3- Il canto della rivolta, 2012

1- Hunger games, 2012
2- La ragazza di fuoco, novembre 2013

Written By
More from Jolie idée

Review Aqua Eyes Make Up For Ever 0L Matte Black – Top Matita nera

Review Aqua Eyes Make Up For Ever Ero alla ricerca di una...
Read More