Recensione La voce invisibile del vento di Clara Sánchez

Recensione La voce invisibile del vento di Clara Sánchez

Titolo: La voce invisibile del vento
Autore: Clara Sánchez
Anno di pubblicazione: 2012
Pagine: 361
Giudizio: 2/5 

Trama

In pochi minuti la vacanza da sogno con la sua famiglia per Julia si trasforma in un incubo.
Era uscita per comprare al figlio il latte ma lungo la strada del ritorno all’improvviso si è ritrovata in macchina senza soldi, cellulare e documenti.
Non si ricorda neanche come tornare nell’appartamento dove si trovano suo marito Felix e il figlio di pochi mesi, tutto le sembra uguale e allo stesso tempo sconosciuto.
Tra le vie labirintiche e oscure solo una luce, un locale notturno; qui incontra un uomo, Marcus, un tipo affascinante, con barba incolta e l’accento dell’Est Europa, che sembra sapere tante cose su di lei, forse troppe.
Julia ha la sensazione di averlo già incontrato ma non riesce a ricordare dove. Non sa di chi fidarsi, adesso è sola.

Recensione La voce invisibile del vento di Clara Sánchez

Ambientato in Spagna, come altri suoi romanzi, “ La voce invisibile del vento di Clara Sánchez “ racconta la storia di una donna che cerca disperatamente di tornare a casa, ignara di cosa le sia successo realmente.
Julia si trova in un luogo sconosciuto, tutto le sembra difficile da raggiungere e allo stesso tempo tutto intorno a lei le ricorda qualcosa.
Insieme a lei ci snodiamo in questo complicato labirinto e non capiamo cosa stia accadendo.
Una trama che racconta una storia originale, che in parte cattura la nostra attenzione e curiosità, ma dopo le prime 100 pagine la narrazione è prolissa e non racconta ciò che realmente i lettori si aspetterebbero di leggere e di capire, arrivando a non trasmetterci più nessuna emozione e curiosità.
La cura per i dettagli diventa maniacale, troppo dettagliata, e perde il senso del racconto.

My favorite quote

La sua infanzia, tranne le ore di scuola, l’aveva trascorsa in casa accanto alla madre osservando la sera arrivare nel silenzio di due persone che, per quanto rumore potessero fare, non arrivavano a rompere il silenzio di fondo.

…a te è piaciuto il libro?

Written By
More from Jolie idée

Review Cipria Compatta Deborah Opacizzante

Review Cipria Compatta Deborah La review di oggi è dedicata alla cipria...
Read More