Recensione Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes

Recensione Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes

Titolo: Luna di miele a Parigi
Autore: Jojo Moyes
Anno di pubblicazione: 2014
Pagine: 89
Giudizio: 5/5 

Trama

Parigi, città, teatro del romanzo “ Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes ”, scenario di due storie d’amore ambientate in epoche differenti.
La prima nel 1912 tra Sophie e Édouard Lefevre e la seconda nel 2002 tra Liv e David Halston.
Entrambe le coppie stanno trascorrendo i giorni della loro luna di miele; Sophie entra nel mondo della Belle époque parigina e incomincia a scoprire quale spiacevole verità comporta amare un artista come Édouard.
Liv, invece, si rende conto che la vita che aveva immaginato si sta dimostrando troppo complicata e lontana da quell’ideale d’amore che aveva sempre sognato.
Riusciranno le due coppie a superare i primi problemi e a vivere con passione il loro amore?

Recensione Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes

“ Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes ” è il prequel del nuovo e attesissimo libro “La ragazza che hai lasciato” in uscita a marzo 2014.
Sophie e Liv, narratrici, ci aprono le porte su uno dei momenti più speciali per una coppia, quello della loro luna di miele.
L’atmosfera parigina mescolata a una serie di più o meno prevedibili situazioni rendono il romanzo particolarmente realistico e allo stesso tempo interessante, noi lettori veniamo catapultati in un’atmosfera colma di malinconia e amore, incuriositi, desiderosi di scoprire il legame tra queste due coppie apparentemente così distanti.
Entrambe le protagoniste condividono, nonostante le diversità, la stessa sensazione, la terribile paura che il matrimonio sia stato il loro più grande sbaglio.
“ Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes ” è un romanzo da leggere tutto in un fiato come il precedente “Io prima di te”; il testo è scorrevole e mai noioso e il finale come una ciliegina sulla torta rende tutto ancora più dolce!
Consiglio “ Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes ” a tutti i fan di questa autrice e a tutti i lettori che cercano un racconto spensierato da leggere nell’attesa del suo nuovo romanzo… io non vedo l’ora e tu?

My favorite quote

“So che il tuo voleva essere un gesto carino, ma la verità è che a me non piace il foie gras. Non mi è mai piaciuto. Volevo soltanto essere gent…” Ma non riuscì a terminare la frase, perché gli avevo già chiuso la bocca con un bacio.

A quale delle due storie ti sei più affezionata?

1- Luna di miele a Parigi, 2014
2- La ragazza che hai lasciato, 2014

Written By
More from Jolie idée

Smalti Radiant Orchid 2014 – Le nuance per la tua Nail Art

L’articolo di oggi è dedicato a tutte le ragazze alla ricerca di...
Read More