Armocromia – Alla scoperta dei colori perfetti per me

L’articolo di oggi è dedicato alle ore passate insieme alla gentilissima Elisa Bonandini, autrice del libro Smart Beauty dedicato alla bellezza femminile e a come valorizzarla al meglio.

Ho ricevuto da lei il libro ormai più di un mesetto fa e subito mi sono voluta catapultare nella lettura e capire finalmente (anche solo a livello teorico) il mondo dell’Armocromia, un mondo pieno di colori, colori che possono valorizzarci o in alcuni casi renderci più spente e non al nostro 100%.

Sabato mattina sono entrata nel suo studio convinta di essere una determinata stagione e sottogruppo e sono uscita con una visione totalmente differente. L’armocromia in questo periodo è un argomento molto discusso, infatti durante qualche sera passata con amiche abbiamo azzardato ad individuare se fossimo Inverno, Autunno, Estate o Primavera e qualche sondaggio su Instagram mi aveva indirizzato verso una piuttosto che un’altra…. Ma alla fine non c’è nulla da fare, l’unico modo per capire quale stagione e sottogruppo siamo è mettersi davanti ad uno specchio (possibilmente con una professionista come lei ^-^) e alternare nuance di colore calde e fredde, opache e brillanti, senza fare nessun tipo di preferenza rispetto ai nostri gusti personali/preferenze.

Armocromia - Alla scoperta dei colori perfetti per me jolieidee

Iniziamo…

Fase 1 Armocromia – Sottotono

La prima fase nell’analisi dell’armocromia consiste nell’individuazione del sottotono, argomento ampliamente trattato sul mio blog. Su questo sono arrivata preparata ma sapete ragazze, la sicurezza in certi momenti vacilla. Vi rimando al mio articolo per qualche dettaglio in più.
In questa fase dobbiamo capire se la nostra pelle vira verso colori caldi o colori freddi.
Elisa quindi mi ha posizionato sotto il viso diversi tessuti, divisi a coppie per colori caldi e freddi; iniziando con un bianco avorio e un bianco ottico, un color cammello e un grigio freddo, un marrone e un blu….
La domanda in questo caso da porsi per capire quale delle tonalità ci valorizza di più è:

Quale color spegne e ingrigisce l’incarnato e quale invece lo illumina e ci fa apparire più fresche, evidenziando meno i segni d’espressione?

Nelle foto in alto potete vedere tutte le differenze, nel mio caso è stato abbastanza semplice capirlo, se non per il duetto cammello/grigio…. La mia pelle appariva più luminosa con i colori freddi, quindi il mio sottotono è freddo.
Facile da capire quindi che a questo punto per me erano escluse le stagioni calde dell’Autunno e della Primavera. “Rimaste in gara” Inverno ed Estate.

Fase 2 Armocromia – Individuare la Stagione di appartenenza

Vorrei precisare che da questo momento in poi non sapevo assolutamente nulla su come sarebbe proseguito il test quindi le risposte che ho dato ad Elisa erano istintive, aiutata forse da un grande senso dell’osservazione ^-^

Elisa mi ha posizionato sotto il viso due drappi di colori misti (tutte tonalità fredde), il primo con nuance più intense/brillanti e il secondo con le stesse tonalità ma meno sature, più chiare/opache.
Qui è arrivato uno dei momenti più difficili per me, cioè capire quale delle due scegliere.
Mi ha aiutata tantissimo Elisa quando ha usato il termine “Accompagnare”: Quali totalità accompagnano il viso? Quali colori invece prevalgono mettendo il viso in secondo piano?
Dopo qualche minuto di osservazione le tonalità più chiare, opache e meno sature di colore risultavano più armoniche con me. Risultato: sono un’Estate! Al contrario sarei stata Inverno.

Fase 3 Armocromia – Chiara, Fredda o Soft

Siamo arrivate alla fase finale, ovvero capire a quale sottogruppo dell’Estate appartengo.
Come per le altre si suddivide in Estate Chiara, Estate Fredda ed Estate Soft.
Elisa tra il suo kit ha per ogni stagione le tre declinazioni su delle Tavolozze da accostare al viso per capire immediatamente (o quasi per me…) quale è in armonia con noi.
Abbiamo escluso subito l’Estate Chiara perché ha colori troppo brillanti per me, tendenzialmente infatti è adatta a ragazze dalla carnagione chiarissima, biondissime e con occhi azzurri.
Il dubbio rimaneva sulle ultime due ma considerando il concetto di prima “Quale colore accompagna il viso senza prevalicarlo” alla fine il risultato che sono una Soft ^-^.

Armocromia - Alla scoperta dei colori perfetti per me jolieidee

Makeup e Abbigliamento

Elisa mi ha dato tantissimi consigli sull’abbigliamento e sul makeup. Infatti dopo la sua consulenza invia anche un file in PDF dove ci sono elencati tutti i colori che caratterizzano la nostra Stagione e Sottogruppo, con molti consigli e spunti da cui partire.
Per esempio mi ha detto che il vestito e la borsa che avevo quel giorno erano in perfetta armonia con me, e anche la maggior parte dei trucchi che utilizzo abitualmente. Mi ha bocciato solo una matita color azzurro brillante e un rossetto che avevo in borsa in quel momento (un nude un po’ caldo per me).
Per scoprire tutti i video che ho registrato quel giorno potete trovare su Instagram nelle storie in evidenza la serie completa.

Vi lascio anche il link per un articolo troppo carino che ho scovato sul Blog di Elisa: Armocromia e Principesse Disney.

Fatemi sapere cosa pensate e soprattutto se anche voi siete interessate a scoprire la vostra stagione di appartenenza!

Written By
More from Jolie idée

Recensione Luna di miele a Parigi di Jojo Moyes

Titolo: Luna di miele a Parigi Autore: Jojo Moyes Anno di pubblicazione:...
Read More